CCTY Bearing | Casi di studio
Cuscinetti, tiranti, cuscinetti personalizzarti, giunti a sfera, guide albero, rulli laterali, boccole autolubrificanti, boccole,
18556
page-template-default,page,page-id-18556,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Casi di studio

Soluzione di problemi critici al braccio in una settimana

Un OEM aveva problemi con la retrazione del braccio telescopico in tutto il mondo ed era urgentemente alla ricerca di una soluzione. CCTY Bearing ha contribuito a riprogettare il cuscinetto in una settimana.

 

La soluzione

Grazie all’aperta collaborazione tra l’OEM e i tecnici di CCTY Bearing, l’OEM è stato in grado di ricevere parti sostitutive entro sei settimane.

 

La retrazione del braccio più omogenea è stata attribuita a cuscinetti a rulli che hanno:

  • Minore attrito
  • Minore usura
  • Utilizzo senza manutenzione dal momento che non richiedono lubrificazione

 

Ora l’OEM dispone di un cuscinetto che garantisce una maggiore durata al braccio telescopico.

Credito fotografico: Brad Harrison

Giunto a sfera all-in-one

Un potenziale cliente aveva problemi di fornitura, qualità, assemblaggio e manutenzione con alcuni dei componenti del giunto a sfera utilizzato nella sospensione anteriore di veicoli di utilità pesanti. CCTY Bearing ha ideato una soluzione che ha eliminato i problemi del giunto a sfera.

 

La soluzione

CCTY Bearing ha ideato una soluzione che ha eliminato i problemi del giunto a sfera e ha inoltre dimostrato di essere:

  • Meno costosa
  • Più lineare e veloce da assemblare sulla linea di produzione
  • Più facile da fornire consolidando i tre numeri identificativi
  • Più affidabile delle parti precedenti

Il prodotto giusto: la seconda volta

Un produttore di motoslitte aveva bisogno di un giunto a sfera più robusto rispetto a quello specificato originariamente per un nuovo progetto. CCTY Bearing ha contribuito a riprogettare e consegnare nuovi campioni in 70 giorni.

 

La soluzione

Le capacità di progettazione e di produzione di CCTY hanno consentito al cliente di continuare a testare la slitta senza interruzione. Concludendo, la soluzione di CCTY ha dimostrato di essere:

  • Una risposta tempestiva
  • La soluzione giusta che ha superato tutti i test di durata e resistenza del cliente
  • Efficace, poiché il cliente ha potuto continuare a utilizzare un unico giunto a sfera per l’intera gamma di slitte.

Credito fotografico: Jeremy Hanke

Credito fotografico: Jesper Markward Olsen

Consegne durante uno sciopero

Quando i negoziati per il contratto tra il sindacato dei portuali e gli operatori del porto si fermarono, i porti lungo la costa occidentale entrarono in sciopero. Come risultato, i container vennero abbandonati sull’acqua per settimane. Prima che lo sciopero iniziasse, CCTY aveva pianificato il modo per garantire consegne puntuali e consentire ai clienti di rispettare i tempi delle linee di produzione.

 

La soluzione

CCTY Bearing monitorava l’andamento delle trattative e iniziò a seguire percorsi alternativi per le spedizioni settimane prima dello sciopero. Questa preveggenza ha consentito ai clienti di rispettare i tempi delle linee di produzione senza aumenti nei costi di trasporto.

La soluzione di assemblaggio risolve il fastidioso problema del rumore

Un OEM di spazzatrici industriali aveva notato una piccola variazione del rumore in un gruppo ventola. Il rumore occasionale preoccupava i tecnici, quindi il progettista si è rivolto a CCTY Bearing per avere aiuto. I tecnici di CCTY Bearing hanno stabilito come migliorare il metodo di assemblaggio con piccole modifiche.

 

La soluzione

L’OEM è stato in grado di modificare i processi interni in modo da eliminare il rumore della ventola senza incorrere in costi aggiuntivi significativi. La soluzione di CCTY Bearing ha dimostrato di essere un processo di assemblaggio migliore che ha eliminato il problema del rumore della ventola e gli scarti dovuti al controllo di qualità interno dell’assemblaggio, oltre a essere una soluzione non costosa.

Ora il cliente è in grado di produrre sempre ventole silenziose.

Credito fotografico: Darko Novakovic

ATV Spherical Plain Bearings SPBs

Credito fotografico: Jesper Markward Olsen

Cuscinetti sferici personalizzati per il sistema sterzante

Un OEM produttore di veicoli per il tempo libero ha richiesto cuscinetti sferici standard per un sistema sterzante di nuova progettazione. Durante la fase di test, il cuscinetto sferico ha mostrato segni di usura e si è scoperto che il gioco assiale doveva essere minore. L’OEM ha chiesto ai tecnici di CCTY Bearing di modificare il gioco assiale del cuscinetto.

 

La soluzione

CCTY Bearing ha capacità di ingegnerizzazione e produzione flessibili e ha realizzato in 45 giorni una parte personalizzata per l’OEM che ora viene utilizzata nella linea dei veicoli per il tempo libero.

La richiesta di informazioni sulle bronzine porta a fondamentali miglioramenti del progetto

Il progetto di un nuovo bulldozer richiedeva una serie di bronzine in alluminio con misure da 3,5 a 5,5 pollici. CCTY Bearing ha esaminato l’applicazione, i carichi relativi e i componenti di accoppiamento delle boccole richieste. Erano state sollevate delle preoccupazioni per la lunghezza di progetto delle boccole che erano troppo lunghe in relazione ai carichi applicativi sugli alberi. Il tipo di carico che avrebbe potuto creare una eccessiva deflessione dell’albero entro la lunghezza delle boccole.

 

La soluzione

In base ai risultati dell’analisi agli elementi finiti e dei test sul campo, il team dell’OEM ha implementato la bronzina più corta seguendo le raccomandazioni di CCTY Bearing per la tolleranza.

Le boccole ingegnerizzate correttamente proteggono i costosi alberi e gestiscono i rigorosi carichi applicativi generati dal bulldozer.

Credito fotografico: Henrique Lopes

Credito fotografico: Jesper Markward Olsen

La barra stabilizzatrice ad alta temperatura utilizza teste a snodo con rivestimento in PTFE

Quando si tratta di ATV e veicoli fuoristrada, le irregolarità del terreno sono previste e spesso anche cercate. Tuttavia, è necessario tenere sotto controllo il carico cui sottopongono le sospensioni. Tradizionalmente, viene aggiunta una barra stabilizzatrice per mantenere una guida più omogenea su strada e fuori strada.

CCTY Bearing ha rilevato che la temperatura in questo particolare sistema è tra 350 e 400 °F e questo incide sulla durata e sulle prestazioni della resina plastica nella testa a snodo.

 

La soluzione

I tecnici di CCTY Bearing hanno sostituito l’inserto in nylon con una boccola BK1, rivestita in PTFE autolubrificante, che garantisce prestazioni nel lungo termine in applicazioni ad alta temperatura.